Categorie
Web

Come fanno le email a giungere a destinazione?

il percorso delle mailSapete come fanno le email a raggiungere il destinatario, passando attraverso il filtri anti-spam e i controlli anti-virus?

Il percorso sembrerebbe assai difficoltoso e irto di insidie ma, proprio per questo, la semplicità con cui Google, nel sito interattivo Story of Send, tratta l’argomento permette di farsene un’idea completa in modo chiaro e preciso.

Inoltre il video qui sotto facilita ulteriormente la comprensione…

Categorie
Web

Come funziona la ricerca di Google?

Ce lo spiega Matt, uno degli ingegneri di Google nel video qui sotto.

Categorie
Web

Content Curation Guide for SEO – What, How, Why

Un articolo fantastico che spiega i segreti della content curation e fornisce indicazioni sugli strumenti più utili per farla bene.

Cos’è la content curation? Diciamo che è la nuova frontiera della realizzazione dei contenuti per il Web: più che scrivere da zero si preferisce raccogliere (non rubare ma collezionare link) informazioni da più fonti e da media diversi in modo da fornire al lettore un’esperienza cognitiva varia, assorbente e completa.

Non è una semplice raccolta di link: è un lavoro certosino e di qualità che arricchisce la conoscenza di chi stava cercando proprio quelle informazioni.

Appronfondite il tema su SEOmoz Daily leggendo l’articolo Content Curation Guide for SEO – What, How, Why.

Categorie
Web

I 5 errori SEO da non commettere

Google spiega il SEOSempre più spesso è Google stessa a scendere in campo per indirizzare gli sforzi in ambito SEO: dà indicazioni rilasciando la sua guida aggiornata, spiega quali son gli errori da non commettere, indica invece quali sono i comportamenti virtuosi da seguire.

Bene, ottimo: questo aiuta a sprecare energie e a concentrarsi sul core business di qualunque azienda voglia comunicare attraverso il web: produrre contenuti (non inteso come informazioni ma inteso in senso lato come informazioni sui prodotti, servizi ed eventi che fanno parte delle attività commerciali di quell’azienda) utili e di qualità.

Occorre produrre informazioni per gli utenti, non per i motori di ricerca!

Il sentiero è tracciato, non lasciate il sentiero, miei cari!

Quali sono allora gli errori da non commettere? Ve lo spiega direttamente Maile Ohye, Developer Programs Tech Lead di Google, nel video qui sotto.

Ma la speaker del video fa anche di più: vi indica 6 trucchetti che possono aiutare i vostri contenuti a piacere di più all’algoritmo di Google…

Per esempio… scopritelo da soli 🙂

Categorie
Web

Guida ai Rich Snippet: dare più risalto ai contenuti su Google

ristorante-milano I rich snippet sono elementi di arricchimento delle informazioni che vedete spesso comparire nei risultati di ricerca di Google: per esempio le stelline relative ai voti ricevuti da un hotel o un ristorante, oppure il numero delle recensioni.

Questi elementi permettono di dare maggiori informazioni all’utente ma anche di attrarne l’occhio.

Infatti la loro presenza distingue il risultato rispetto alle altre informazioni inserite nel listato dei risultati di Google.

In questa infografica, curata da SeoMoz, trovate una spiegazione grafica e molto semplice di cosa sono e come funzionano i rich snippet.

Qui di seguito trovate l’immagine (un po’ lunghetta per la verità…).