Nell’ambito del bando sulla digitalizzazione promosso da Fondazione Cariplo, sono 28 i nuovi progetti che andranno a migliorare la didattica laboratoriale e tecnologica negli istituti tecnici lombardi  

 

Sono 28 i nuovi progetti vincitori che stanno per prendere vita: il tema è l’istruzione tecnica e la digitalizzazione.

Nell’ambito dell’iniziativa promossa da Fondazione Cariplo in collaborazione con Fondazione Politecnico di Milano e Fondazione Bracco e sostenuta sul Bando Digita.r.si, sono stati premiati i progetti di alcune scuole presenti nel territorio lombardo.

L’obiettivo è accentuare il miglioramento delle competenze nelle discipline Stem – scienza, tecnologia, ingegneria e matematica- e ammodernare e insieme digitalizzare gli spazi scolastici.

Rivolto agli istituti tecnici, il progetto intende potenziare la didattica laboratoriale e l’utilizzo delle tecnologie così da rendere più preparati i futuri laureati.

Le 28 idee vincenti sono dedicati agli istituti tecnici presenti sull’area di competenza di Fondazione Cariplo – Lombardia e province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

Le iniziative vedranno il coinvolgimento attivo di tutti gli studenti con un percorso di formazione a cui prenderanno parte anche esperti del settore tecnologico.

Digita.r.si nasce a seguito di una ricerca operata in ambito scientifico dalla quale è emerso il positivo impatto delle tecnologie nelle materie scientifiche e l’importante ruolo dei docenti nel coinvolgimento dei ragazzi e nell’apprendimento.

Già nel 2018, a fronte del progetto Si scuola, impresa, famiglia, nato da Fondazione Cariplo, erano stati rinnovati, nell’area lombarda, i laboratori didattici di 76 istituti tecnici a indirizzo meccatronico e 17 istituti tecnici a indirizzo agrario.

Investire sulle competenze richieste dal mondo del lavoro futuro è il primo passo per aumentare l’incisività della didattica, stimolare la curiosità e la voglia di fare nei ragazzi e soprattutto essere costantemente al passo con i tempi.

 

L’articolo Al via nuovi progetti scolastici: focus su digitalizzazione e tecnologia è stato pubblicato su Magazine Green Planner.

Di