Categorie
News brevi

Google Analytics inizia a monitorare i social media

Finalmente si potranno cominciare a valutare gli impatti dei social media anche con gli strumenti di analytics… un bel passo in avanti verso la misurabilità degli investimenti su questi media.

Per approfondimenti leggi su DownloadBblog l’articolo Google Analytics inizia a monitorare i social media.

Categorie
Curiosità

Cosa usa Google per raffreddare i server? Gli scarichi dei bagni

A volte le idee più semplici sono anche le più geniali, avete presente l’uovo di Colombo?

Bene, Google, da qualche parte della profonda Georgia (USA) utilizza gli scarichi dei bagni per raffreddare i suoi server.

Perché sprecare acqua buona? Geniale… bravi!

Letta su Gizmodo nel post Somewhere in Georgia, a Flushed Toilet Is Helping Google Cool Its Servers

Categorie
Web

Guida ai Rich Snippet: dare più risalto ai contenuti su Google

ristorante-milano I rich snippet sono elementi di arricchimento delle informazioni che vedete spesso comparire nei risultati di ricerca di Google: per esempio le stelline relative ai voti ricevuti da un hotel o un ristorante, oppure il numero delle recensioni.

Questi elementi permettono di dare maggiori informazioni all’utente ma anche di attrarne l’occhio.

Infatti la loro presenza distingue il risultato rispetto alle altre informazioni inserite nel listato dei risultati di Google.

In questa infografica, curata da SeoMoz, trovate una spiegazione grafica e molto semplice di cosa sono e come funzionano i rich snippet.

Qui di seguito trovate l’immagine (un po’ lunghetta per la verità…).

Categorie
News brevi

Google AdWords: stop paying for stupid clicks How to use negative keywords for positive ROI

Per ottenere buoni risultati da una campagna Google AdWords è importante, oltre alla realizzazione di un testo ben studiato e alla scelta delle keyword più adatte alla nostra comunicazione, anche inserire le keyword negative, ovvero quelle che decisamente non c’entrano con il messaggio che vogliamo dare.

Leggetevi questo interessante articolo di SEOmoz Daily: Stop Paying for Stupid Clicks: Negative Keywords for Positive ROI.

…There’s a lot to think about when finding negative keywords. Is it all worth it? Check out an interview with Ken Jurina with case studies where using tens of thousands of negative keywords has helped businesses save 5% to 40% on their PPC…

Ci troverete un’analisi molto approfondita di come va impostata una campagna per ottenere il massimo ritorno possibile sull’investimento.

Di questi tempi anche queste piccole attenzioni servono!

Categorie
Web

Volunia.com: da oggi sono un poweruser abilitato

Quindi, in toni meno trionfali questo significa che posso cominciare a usarlo e a capirci un po’ di più…

Se qualcuno vuole un invito ne ho un paio a disposizione (basta lasciare un commento).

volunia.com