Utilizzando un’auto elettrica Paolo Melandri e Giorgio Pirazzini, promotori del progetto Italia del Sole di SolarMoving.it, hanno attraversato l’Italia parlando con i compagni di viaggio occasionali di transizione energetica e mobilità sostenibile.

Un viaggio – con interviste annesse – a bordo di un’auto elettrica di serie – una Volkswagen Golf – alimentata da energia al 100% proveniente unicamente da fonti rinnovabili – fornita da Plt puregreen – parlando di transizione energetica e di mobilità elettrica e sostenibile.

All’annuncio dell’iniziativa – questa estate, avevamo intervistato Paolo Pirazzini, scrittore e giornalista, che ha condotto le interviste.

Otto chiacchierate con altrettanti ospiti che hanno spiegato come il tema della sostenibilità investe il loro campo professionale e come loro vivono la transizione energetica nel quotidiano.

La tappe dell’Italia del Sole 2021 sono state le seguenti:

Oulx (Torino), con il presidente della Società Meteorologica Italiana Luca Mercalli
Pieve Ligure (Genova), con l’attore e regista Marcello Cesena
Milano, con il cronista gastronomico del Corriere della Sera Valerio Massimo Visintin e con la portavoce di Fridays For Future Italia Martina Comparelli
Bologna, con lo psichiatra infantile Lorenzo Benzi
Roma, con lo stilista di Ecouture Tiziano Guardini
Le Valli di Comacchio (Ferrara), con l’economista e professoressa dell’Università della Svizzera italiana Barbara Antonioli
Lagonegro (Potenza), con Sara Furlanetto e i camminatori dei sentieri d’Italia di Va’ Sentiero
Cesena, con il fondatore di Rockin’1000 Fabio Zaffagnini

Le interviste dell’Italia del Sole 2021

Le interviste hanno affrontato il tema della sostenibilità sotto molteplici punti di vista: come investe il campo professionale degli ospiti, come vivono la transizione energetica nel
quotidiano, come cambieranno le città, il lavoro, l’industria, la moda e il cibo.

Milano: intervista con Valerio Massimo Visintin

Solarmoving è andata a incontrare nella sua Milano Valerio Massimo Visintin, cronista gastronomico “mascherato” del Corriere della Sera, per parlare di sostenibilità gastronomica e dell’impatto dell’industria dei ristoranti per l’ambiente.

Visintin – di cui non abbiamo mai visto il viso – ha raccontato il suo punto di vista con una prospettiva molto onesta, descrivendo una Milano vera, capace di contraddizioni, di opportunità, di miseria e nobiltà.

L’articolo Le interviste “elettriche” del progetto Italia del Sole è stato pubblicato su Magazine Green Planner.

Di

X